Bologna, una città da scoprire – il complesso di S.Maria della vita

A completamento dell’itinerario precedente, si visiterà il Complesso di Santa Maria della Vita, situato in via Clavature, vicino alla Piazza Maggiore. 

Bologna. Complesso monumentale di Santa Maria della Vita. L'Oratorio dei Battuti, in cui è possibile ammirare il gruppo scultoreo del Transito della Vergine di Alfonso Lombardi. La chiesa, caratterizzata dalla imponenete cupola del Bibiena, è considerata la più rappresentativa dello stile barocco. All’interno si ammirerà il celebre Compianto sul Cristo morto commissionato a Nicolò dell’Arca dalla Confraternita dI S.Maria della Vita nel 1463 e considerato da molti studiosi la più importante opera in terracotta del Rinascimento italiano. Dall’interno del santuario, atraverso uno scalone, si accederà all’Oratorio della Confraternita per ammirare Il transito della Vergine realizzato da Alfonso Lombardi nel 1522. Quest’opera drammatica e intensa, è costituita da un gruppo di 15 statue in terracotta, poco più grandi del naturale. La visita terminerà al museo della Sanità.